Icons caret-sm-white star-half circle-drag icon-checkmark-nocircle icon-envelope Left Arrow Scroll down Scroll down close Expand Scroll down quote-marks squiggle Play Play Pause Pause long squiggle squiggle 1 close filter-icon Info Information Plus Icon Minus Icon Check Icon Check Icon
Italia Bandiera Italia italiano Cambia
Minicarrello
Italia Bandiera Italia italiano Cambia
Prodotti e tecnologia

Non farti fermare dal clima umido

correre sotto la pioggia
Freccia in giù
Freccia in giù

Dai sentieri fangosi alle strade bagnate, le nostre scarpe da corsa impermeabili manterranno i tuoi piedi all’asciutto garantendoti il massimo comfort in qualsiasi condizione meteorologica, grazie alla tecnologia di prodotto GORE-TEX.

Correre è già abbastanza impegnativo. Aggiungici un po’ di pioggia e i disagi e il rischio di lesioni potrebbero aumentare. Correre in condizioni atmosferiche di umidità può causare attrito tra pelle, calze e scarpe. Ed è in questi casi che di solito compaiono le vesciche. Ma c’è di più: correre con una scarpa bagnata può rendere il piede più instabile e causare dolori articolari e altre lesioni.

Un po’ di umidità non dovrebbe farti interrompere l’allenamento o rovinarti la corsa. Come mantenere i piedi asciutti in queste condizioni? Avere i prodotti giusti aiuta. Brooks collaboura con il marchio GORE-TEX per creare le versioni impermeabili di alcune delle scarpe più popolari, come Ghost 15 e Cascadia 17 GTX.

correre in condizioni di umidità

Cos’è il materiale GORE-TEX?

Se hai familiarità con l’abbigliamento outdoor, probabilmente avrai sentito parlare dei prodotti in GORE-TEX. Questo marchio, fondato da Bill e Genevieve Gore nel 1959, è noto per il suo materiale impermeabile, antivento e traspirante. Puoi ritrovare la tecnologia GORE-TEX in giacche, pantaloni, guanti e, sì, anche scarpe da corsa.

Bill ha avviato la sua azienda credendo nel potenziale di un polimero sintetico chiamato politetrafluoroetilene (PTFE). Dieci anni dopo la fondazione dell’azienda, il figlio Bob creò quella che sarebbe diventata la membrana GORE-TEX, a base di politetrafluoroetilene espanso. Il risultato fu un materiale resistente e microporoso. Ogni centimetro quadrato della membrana GORE-TEX ha nove miliardi di pori. Ciascuno di questi minuscoli fori è 20.000 volte più piccolo di una goccia d’acqua. Ecco perché i tuoi prodotti dotati di tecnologia GORE-TEX ti mantengono sempre asciutto.

“La relazione di lunga data tra Brooks e il marchio GORE-TEX si fonda sull’obiettivo comune di fornire ai runner le calzature più performanti e con la migliore vestibilità”, ha affermato Kirk Christensen, Global Consumer Footwear Product Specialist, W. L. Gore & Associates.

L’uso della tecnologia GORE-TEX Invisible Fit nelle scarpe Brooks consente ai runner di godere di protezione e comfort in condizioni di umidità senza compromettere vestibilità, peso o comodità, in modo che possano concentrarsi sulla corsa e non sul meteo. Perché in Gore crediamo che, con i prodotti giusti, ogni giorno sia un buon giorno per correre.

correre in inverno

Dalle nostre scarpe impermeabili ai tuoi piedi asciutti

Al diavolo il meteo: abbiamo due opzioni di scarpe con tecnologia GORE-TEX: Ghost 15 e Cascadia 17.

La Ghost GTX presenta una leggera membrana GORE-TEX Invisible Fit che è applicata direttamente alla tomaia, per una calzata più leggera e flessibile. Questa scarpa garantisce anche una sensazione di estrema morbidezza, grazie all’ammortizzazione DNA LOFT presente su tutta l’intersuola. I runner apprezzano le transizioni fluide perché l’intersuola morbida combinata con il Crash Pad segmentato amplifica la sensazione di fluidità del piede che si muove in avanti verso lo stacco.

Infine, abbiamo perfezionato l’applicazione di 3D Fit Print per fornire la giusta quantità di elasticità e struttura al tessuto Air Mesh ingegnerizzato nella Ghost 15 GTX e far sì che la scarpa si adatti al movimento del piede e offra una migliore vestibilità.

correre sotto la pioggia

Proprio come Ghost GTX, anche Cascadia GTX presenta una leggera membrana GORE-TEX Invisible Fit. Questa scarpa da trail running offre una maggiore adattabilità, per una corsa stabile su ogni tipo di terreno. Le nuove scanalature di stacco a forma di fisarmonica sul tallone si comprimono e si modellano in base alla superficie del terreno, consentendo al resto del piede di rimanere centrato. L'avampiede garantisce una superficie d'appoggio stabile e le molteplici scanalature di stacco nella parte anteriore, consentono la spinta in più punti del piede.

correre in montagna
runner che si prendono una pausa
scarpe nel fango

Con Cascadia 17 GTX, non dovrai sacrificare l’ammortizzazione per ottenere adattabilità. Il nuovo materiale dell’intersuola DNA LOFT v2 fornisce un’ammortizzazione più morbida del 10% e più leggera del 20% rispetto alle versioni precedenti, pur adattandosi alla tua falcata unica.

E morbida non significa di certo debole. Il Ballistic Rock Shield aggiornato presenta nuove scanalature verticali che consentono al piede di muoversi in modo indipendente e adattarsi meglio alla superficie del terreno, indipendentemente dalla presenza di rocce o radici. Queste scanalature, insieme con quelle dell’intersuola e della suola, fanno sì che la scarpa risulti flessibile, si adatti al terreno e assicuri protezione.

Qual è la scarpa giusta per te?

Vuoi sapere se Ghost 15 o Cascadia 17 sono le scarpe migliori per te e per la tua corsa? Prova il nostro strumento Trova scarpe. In soli cinque minuti, questo strumento interattivo ti offrirà risultati dettagliati sulla scarpa perfetta per raggiungere i tuoi obiettivi. Per mantenere i piedi asciutti durante la tua prossima uscita sotto la pioggia, scegli le versioni GTX di Ghost 15, per la corsa su strada, o di Cascadia 17, per il trail.

Goditi l’asciutto e abbraccia la filosofia “Run Happy”.

Etichette