caret-sm-white star-half circle-drag icon-checkmark-nocircle icon-envelope Left Arrow Scroll down Scroll down close Expand Scroll down quote-marks squiggle Play Play Pause Pause long squiggle squiggle 1 close filter-icon Info Compare Compare Selected Information
Prodotti e tecnologia

Quali sono le migliori scarpe Brooks per la supinazione?

allineamento scarpe
Freccia in giù
Freccia in giù

La biomeccanica è unica e varia al pari delle impronte digitali. Tutti esiste un runner uguale all’altro, motivo per cui ogni persona ha il modello di calzatura adatta a sé. È importante trovare una scarpa in grado di soddisfare le necessità individuali. E pur non esistendo due runner uguali, molti tra loro condividono alcuni tratti comuni. Uno di tali tratti è detto supinazione.

Cos’è la supinazione?

La supinazione è un modello nel ciclo dei passi cui alcuni runner vanno incontro durante la corsa. Le persone che supinano hanno i piedi che si piegano verso l’esterno, lontano uno dall’altro. Questo può portare a una pressione eccessiva lungo i bordi laterali del piede e a volte può provocare uno sforzo laterale anche sulle ginocchia.

Cosa si può fare per la supinazione?

In caso di supinazione è importante fornire al piede una piattaforma molto ben equilibrata. In conseguenza di ciò, le scarpe neutre tendono a essere le più adatte per i supinatori. Le scarpe con Supporto GuideRails(dette anche scarpe “stabili”) sono progettate per proteggere piedi e ginocchia dagli effetti dell’iperpronazione, il che significa che le scarpe dotate di supporto offrono protezione extra al lato mediale del piede. Per alcuni runner che supinano, questo supporto extra può esacerbarne la supinazione e causare l’usura prematura delle scarpe o potenzialmente portare a scarso comfort o lesioni nel tempo. Le scarpe neutre riducono fortemente tale rischio.

Quali sono le scarpe migliori per i runner che supinano?

Le scarpe migliori per la supinazione sono le scarpe neutre. Anche le scarpe dotate di una base ampia sotto il piede funzionano molto bene. L’ammortizzazione è spesso utile per proteggere la zona laterale del piede dal sovraccarico sostenuto a cui la supinazione contribuisce. Alcune ottime opzioni sono Ghost o Dyad. Ai runner che preferiscono una minore ammortizzazione, Launch o Revel consentono una corsa più scattante e reattiva, pur mantenendo quella base neutra sotto il piede per contrastare la supinazione.

This is a carousel. Use next and Previous buttons to navigate.

Ghost 14

Non sai qual è la scarpa adatta a te?

Prova il nostro strumento Shoe Finder oppure trova un negozio specializzato sul running per provare un paio di Brooks di persona.

Etichette