caret-sm-white star-half circle-drag icon-checkmark-nocircle icon-envelope Left Arrow Scroll down Scroll down close Expand Scroll down quote-marks squiggle Play Pause long squiggle squiggle 1 close filter-icon Info Compare Compare Selected Information
Prodotti e tecnologia

Qual è la funzione delle calze da running?

Un runner che si allaccia le scarpe prima di cominciare a correre.
Freccia in giù
Freccia in giù

Hai comprato un nuovo paio di scarpe da corsa perché vuoi prenderti cura del tuo corpo mentre corri. Bella mossa! Ma hai anche considerato quanto sia importante scegliere una buona calza da running? Le calze non sono tutte uguali. In questo articolo ti spiegheremo perché scegliere delle calze da running adatte può fare la differenza e cosa considerare al momento dell’acquisto.

Le calze da running sono realizzate in materiali sintetici con lo scopo di tenere i piedi asciutti, aumentare la ventilazione, assicurare la massima comodità e offrire supporto e compressione alle aree del piede maggiormente sottoposte a stress come l’arco mediale o il tallone.

Scegli un’abbigliamento tecnico

Una regola generale che riguarda l’attrezzatura da running è quella evitare il cotone e le calze non fanno eccezione. Il cotone assorbe l’umidità e può provocare l’insorgere di fastidiose vesciche sia sui piedi che sulle dita. Materiali tecnici sintetici come nylon, Lycra, poliestere e spandex tengono il piede asciutto riducendo notevolmente la possibilità di formazione di vesciche dolorose.

Allo stesso modo, molte calze da running sono realizzate senza l’uso di cuciture proprio per evitare qualsiasi attrito che potrebbe provocare vesciche. Un altro aspetto importante da sommare alle caratteristiche tecniche del materiale sintetico è la minore capacità di trattenere l’odore rispetto al cotone.

La compressione prima di tutto

Molte calze offrono una compressione pensata per migliorare la circolazione sanguigna, ridurre la stanchezza e aiutare il recupero. La compressione è utile anche perché assicura un delicato supporto nelle zone maggiormente sottoposte a stress come l’arco mediale. Quando l’arco viene sollecitato durante la corsa, un tocco di compressione in più può veramente fare la differenza.

In ultimo, la compressione aiuta a far sì che la calza non faccia pieghe nella scarpa. Una calza che non rimanga ben stesa nella scarpa non è mai piacevole, figuriamoci mentre corri.

Le calze da running possono avere lunghezza media o a fantasmino, essere super sottili oppure offrire la massima ammortizzazione. Alcune offrono anche una protezione impermeabile per mantenere il piede sempre asciutto in caso di pioggia. Scegliere una calza realizzata in materiale sintetico che calzi bene e sia comoda è importante per partire con il piede giusto!

I consigli del nostro scrittore sono intesi solo per scopi informativi o educativi generali. Ti invitiamo a consultare sempre il tuo medico prima di apportare qualsiasi modifica relativa a corsa, alimentazione o routine di fitness.

Etichette
Scritto da
Tim Kelly

Maratoneta e allenatore

Tim che corre

Nativo dell'Ohio, ama viaggiare, fare giardinaggio e aiutare le persone a fare con il running più di quanto pensassero fosse possibile. 8+ anni da allenatore di running. 12 anni da runner e ciclista.