caret-sm-white star-half circle-drag icon-checkmark-nocircle icon-envelope Left Arrow Scroll down Scroll down close Expand Scroll down quote-marks squiggle Play Pause long squiggle squiggle 1 close filter-icon Info Compare Compare Selected Information
Prodotti e tecnologia

Cosa sono i pantaloni da corsa e in che cosa si differenziano dagli altri pantaloni?

Due runner che indossano pantaloni da corsa si prendono una pausa durante una sessione di trail running.
Freccia in giù
Freccia in giù

In un mondo ideale, correremmo in pantaloncini tutto l’anno. Ma per la maggior parte di noi, il freddo sta arrivando o l’ha già fatto. Scopri come scegliere i pantaloni da corsa giusti per affrontare i mesi invernali.

Cosa rende i pantaloni da corsa così speciali?

Per prima cosa, assicurati che i pantaloni o i leggings che indossi siano progettati per la corsa. Un paio di leggings realizzati per lo yoga indoor, ad esempio, non avranno le proprietà traspiranti di cui hai bisogno per mantenere la pelle asciutta. Potrebbero anche non presentare inserti in rete in punti chiave, come dietro le ginocchia, che impediscono il surriscaldamento mentre ti alleni e inizi a fare sul serio. Un’altra caratteristica che probabilmente troverai nei pantaloni da corsa rispetto ad altri tipi sono le tasche laterali per riporre telefoni o chiavi.

È anche importante sapere come preferisci correre. Nessun runner è uguale all’altro. Per alcuni, 35 gradi potrebbero significare pantaloni capri. Per altri, leggins o pantaloni integrali. Inoltre, pensa a cosa ti fa sentire a tuo agio: leggings attillati o qualcosa di più morbido? C’è un modello per qualsiasi preferenza, e potrebbero essere necessari alcuni tentativi ed errori prima di capire esattamente cosa è meglio per te.

La cosa più importante, tuttavia, è cercare i materiali giusti. Dal momento che potresti affrontare temperature rigide e/o precipitazioni, è fondamentale indossare pantaloni che allontanino il sudore dal corpo. Altrettanto importante è selezionare pantaloni che si asciugano rapidamente se si bagnano. Entrambe queste caratteristiche ti manterranno al caldo e all’asciutto, prevenendo i brividi invernali e permettendoti di correre al meglio anche nelle peggiori condizioni atmosferiche.

Due runner in inverno

Preparati ad affrontare diverse condizioni di freddo

Poiché l’inverno può presentare un’ampia varietà di condizioni, potrebbe essere una buona idea fare scorta di diverse modelli di pantaloni da corsa. Inizia con un paio di pantaloni capri o crop per il freddo meno intenso, aggiungi un modello 7/8 o un pantalone intero, poi completa con un pantalone da corsa molto caldo, come quelli termici, per darti massimo calore nei giorni più rigidi. Alternali a seconda delle temperature variabili invernali.

Il clima invernale potrebbe rendere difficile mettere i piedi fuori casa, ma se ti prepari con l’attrezzatura giusta, potrai apprezzare la stagione fredda tanto quanto i mesi più caldi. Aggiungendo alcuni capi chiave al tuo guardaroba da corsa e sperimentando un po’, ti vestirai come un professionista tutto l’anno.

I consigli del nostro autore sono intesi solo a scopo informativo o educativo in senso generico. Ti invitiamo a consultare sempre il tuo medico prima di apportare qualsiasi modifica relativa a corsa, alimentazione o routine di fitness.

Etichette
Scritto da
Amanda Loudin

Autrice in tema di salute e scienza

Amanda Loudin, che corre in una foresta

Sono runner e giornalista da più di due decenni. Sono anche allenatrice certificata di running e niente mi rende più felice che combinare scrittura e corsa. Mi trovi sui trail con gli amici a due e quattro zampe.